Il "nodo impossibile" che rivoluziona il property management e apre la via verso una nuova frontiera del BIM

Features


BEAMknot è una piattaforma che monitora nel tempo il livello delle prestazioni di un immobile: questo livello dipende dalla distribuzione degli spazi, dalle soluzioni tecnologiche adottate nel fabbricato e dall'uso che viene fatto dello stesso.

OPEN PLATFORM

BEAMknot è una piattaforma aperta: può essere utilizzata qualsiasi sia il software con cui viene realizzato il modello BIM dell'immobile grazie al formato interoperabile IFC.

USER FRIENDLY

La piattaforma è stata disegnata per essere utilizzata da tutti, senza necessità di una specifica competenza tecnica in ambito BIM.

SOSTENIBILITÀ

La persona e, più in generale, la sostenibilità sono al centro della gestione dell'immobile: ad esempio, si possono prevedere e monitorare i livelli di comfort dell'utente in funzione dell'attività svolta.

INNOVAZIONE

BEAMknot è un modello predittivo dell'impatto dei cambiamenti che si vogliono operare all'interno dell'immobile sul livello di performance desiderato: può rivoluzionare il modo di fare property management!

CONTINUITÀ DEL MANAGEMENT

BEAMknot garantisce una continuità del property management, ottimizzando la gestione delle informazioni di ogni singola fase di vita del fabbricato in funzione dell'uso e dei risultati attesi.

CUSTOMIZZAZIONE

La piattaforma prevede diversi livelli di customizzazione sia delle modalità di visualizzazione del modello BIM che di gestione delle informazioni e dei risultati. È possibile per l’utente realizzare anche dei plug-in dedicati.

Perchè BEAMknot


La piattaforma può essere utilizzata in qualsiasi fase della vita di un edificio.
I cambiamenti non sono più un punto di discontinuità organizzativa, ma sono le fondamenta di un nuovo modello organizzativo di gestione degli immobili.


Quando si progetta e si costruisce...


BEAMknot è un modello predittivo del livello delle prestazioni dell'immobile in funzione dell'uso e delle soluzioni tecnologiche realizzate.


La piattaforma può essere utilizzata dai progettisti e dalla direzione dei lavori per garantire al cliente il rispetto di standard qualitativi in ambito organizzativo di gestione delle risorse, in funzione dell'uso del fabbricato una volta realizzato. È possibile valutare oggettivamente il livello di soddisfazione della aspettative del cliente in corrispondenza del progetto e delle eventuali successive modifiche durante la realizzazione dell'opera.



Quando si utilizza l'immobile...


BEAMknot permette una visualizzazione del modello BIM dell'edificio costruita sulle esigenze del property management.


La piattaforma consente di monitorare il livello di performance dell'involucro edilizio e di ottimizzare la gestione di risorse e investimenti al fine di raggiungere il risultato atteso. Le modalità di visualizzazione del modello BIM e di accesso alle informazioni sono pensate per rispondere alle esigenze dei clienti.



Quando si prevedono cambiamenti...


Il cambiamento fa ormai parte della nostra vita quotidiana ed è sempre complesso e necessario poterne prevedere l'impatto.


BEAMknot fornisce un metodo oggettivo di valutazione dell'impatto di un possibile cambiamento all'interno di un immobile (compresa la destinazione d'uso di un ambiente) sul livello delle prestazioni. Ad esempio è possibile valutare l'impatto dello spostamento di una parete sul livello di comfort dell'utente, in funzione dell'attività svolta.

Sei un gestore di immobili?


Il nostro obiettivo è rispondere alle tue esigenze: desideriamo conoscere il tuo punto di vista! Lasciaci un feedback nel breve questionario a seguire.

Email Address


Per maggiori informazioni o per collaborare con noi, contattaci:

info@beamknot.com